Roadmap prodotto

La roadmap di prodotto è una fonte di riferimento condivisa che delinea la vision, l'orientamento e l'avanzamento di un prodotto nel tempo. 

Bree Davies Bree Davies
Esplora argomenti

Riepilogo: la roadmap di prodotto è un piano d'azione che descrive l'evoluzione di un prodotto o una soluzione nel tempo. Gli owner di prodotto utilizzano le roadmap per delineare le funzionalità future del prodotto e quando verranno rilasciate nuove funzioni. Se utilizzata nello sviluppo Agile, una roadmap fornisce contesto cruciale per il lavoro quotidiano del team e dovrebbe rispondere ai cambiamenti nel panorama competitivo.

Una roadmap di prodotto è essenziale per comunicare come gli sforzi a breve termine corrispondono agli obiettivi aziendali a lungo termine. Comprendere il ruolo di una roadmap (e capire come crearne una eccezionale) è fondamentale per fare in modo che tutti i membri del team si muovano nella stessa direzione.

Che cos'è una roadmap di prodotto?

La roadmap di prodotto è una fonte di riferimento condivisa che delinea la vision, la direzione, le priorità e l'avanzamento di un prodotto nel tempo. È un piano d'azione che allinea l'organizzazione intorno agli obiettivi a breve e lungo termine per il prodotto o il progetto e al modo in cui questi verranno raggiunti.

Immagine di una roadmap di prodotto in Jira

Sebbene sia normale che la roadmap mostri ciò che si sta costruendo, è altrettanto importante che sia anche mostrato il perché. Gli elementi sulla roadmap devono essere chiaramente collegati alla strategia di prodotto e la roadmap deve rispondere ai cambiamenti del feedback dei clienti e del panorama competitivo.

Gli owner di prodotto utilizzano le roadmap per collaborare con i loro team e creare consenso su come un prodotto crescerà e cambierà nel tempo. I team Agile utilizzano la roadmap per mantenere tutti aggiornati e ottenere contesto per il lavoro quotidiano e le attività future.

A chi sono destinate le roadmap?

Le roadmap sono disponibili in diversi formati e sono adatte a tanti tipi di pubblico diversi:

Roadmap interna per il team di sviluppo: queste roadmap possono essere create in diversi modi, a seconda di come il team preferisce lavorare. Alcune versioni comuni includono i dettagli sul valore per i clienti da rilasciare con priorità, le date di rilascio previste e le milestone. Poiché molti team di sviluppo utilizzano metodologie Agile, queste roadmap sono spesso organizzate per sprint e mostrano parti specifiche del lavoro e aree problematiche tracciate lungo una timeline.

Una roadmap di prodotto con task di sviluppo dettagliati

Roadmap interna per i dirigenti: queste roadmap sottolineano come il lavoro dei team supporti obiettivi e metriche aziendali di alto livello. Sono spesso organizzate per mese o per trimestre per mostrare gli avanzamenti nel tempo verso questi obiettivi e generalmente includono meno dettagli su story e task di sviluppo dettagliati.

Una roadmap di prodotto leggera per i dirigenti

Roadmap interna per le vendite: queste roadmap si concentrano su nuove funzioni e vantaggi per i clienti al fine di supportare le conversazioni di vendita. Una nota importante: evita di includere date rigide nelle roadmap di vendita per non legare i team interni a date potenzialmente poco realistiche.

Roadmap esterna: queste roadmap dovrebbero creare entusiasmo nei clienti relativamente ai prodotti prossimi al rilascio. Assicurati che siano visivamente accattivanti e facili da leggere. Dovrebbero fornire una visione generalizzata di alto livello delle nuove funzioni e delle aree problematiche prioritarie per generare nei clienti un interesse sulla direzione futura del prodotto.

Perché dovrei creare una roadmap di prodotto?

Il più grande vantaggio offerto dalle roadmap di prodotto è la visione strategica che sono in grado di presentare a tutti gli stakeholder. La roadmap abbina obiettivi aziendali e di prodotto più ampi al lavoro di sviluppo, che a sua volta allinea i team attorno a obiettivi comuni per creare prodotti di qualità.

  • Per la leadership organizzativa, la roadmap fornisce aggiornamenti sullo stato del lavoro e "traduce" i task degli sviluppatori in Jira in termini non tecnici e in un formato facilmente comprensibile.
  • Per gli owner di prodotto e i manager, le roadmap unificano i team che lavorano sui miglioramenti dei prodotti ad alto impatto e consentono loro di comunicare le priorità in modo efficace agli altri team.
  • Per gli sviluppatori stessi, le roadmap forniscono una migliore comprensione del "quadro generale", che consente ai membri del team di concentrarsi sui task più importanti, evitare lo slittamento dell'ambito e prendere decisioni rapide e autonome.

Come faccio a creare una roadmap di prodotto?

Per creare una roadmap, gli owner di prodotto devono considerare le traiettorie di mercato, le proposte di valore per i clienti, gli obiettivi strategici e i vincoli di lavoro. Una volta compresi questi fattori, gli owner di prodotto possono collaborare con il proprio team per iniziare ad assegnare le priorità a iniziative e epic sulla roadmap.

Il contenuto di una roadmap dipenderà dai destinatari: una roadmap per il team di sviluppo può coprire un solo prodotto, mentre una roadmap per i dirigenti può coprire più prodotti. A seconda delle dimensioni e della struttura di un'organizzazione, una singola roadmap può riguardare più team che lavorano sullo stesso prodotto. Una roadmap esterna coprirà spesso più prodotti allineati a un punto di enfasi o alle esigenze del cliente.

Il punto più importante: crea una roadmap facilmente comprensibile dal tuo pubblico. Se si forniscono troppi dettagli, o troppo pochi, sulla roadmap, questa corre il rischio di essere sottovalutata o, peggio ancora, potrebbe sembrare troppo difficile da leggere. Una roadmap con la giusta quantità di dettagli e un certo impatto visivo può guadagnare l'approvazione di cui hai bisogno dai principali stakeholder.

Presentazione della roadmap di prodotto

Le roadmap di prodotto richiedono l'approvazione di due gruppi chiave: la leadership e il team di sviluppo Agile. La presentazione della roadmap è una grande opportunità per dimostrare ai principali stakeholder che conosci gli obiettivi strategici dell'azienda, le esigenze dei tuoi clienti e che hai un piano per soddisfarli entrambi.

Consulta la nostra pagina dedicata sulla presentazione delle roadmap di prodotto.

Durante l'avanzamento del progetto, assicurati di ricollegare il lavoro del tuo team alla roadmap per creare contesto. Un modo collaudato per farlo è suddividere le iniziative in epic nel backlog di prodotto, quindi scomporle ulteriormente in requisiti e storie utente. Stabilire questa gerarchia dei ticket rende più facile per gli owner di prodotto e il team di sviluppo prendere decisioni e comprendere come il loro lavoro si inserisce nel quadro più ampio.

Utilizzo e aggiornamento della roadmap

Man mano che il panorama competitivo cambia, le preferenze dei clienti si adeguano o le funzioni pianificate vengono modificate, è importante garantire che la roadmap del prodotto continui a riflettere lo stato del lavoro corrente e gli obiettivi a lungo termine.

La roadmap dovrebbe essere aggiornata tutte le volte necessarie, ogni settimana o ogni due settimane, in modo che possa rimanere un'accurata fonte di riferimento. Come tutti abbiamo sperimentato almeno una volta, le roadmap sono controproducenti se non sono aggiornate. Saprai se la roadmap deve essere aggiornata più frequentemente quando gli stakeholder inizieranno a chiamarti per chiedere aggiornamenti invece di consultare la roadmap. Queste richieste occasionali riflettono sfiducia nella roadmap e una potenziale enorme perdita di tempo.

Tuttavia, il rovescio della medaglia è che non si vuole dedicare all'aggiornamento della roadmap più tempo di quanto non sia necessario per raggiungere l'allineamento tra gli stakeholder e all'interno del tuo team. Ricorda: la roadmap è uno strumento di pianificazione per riflettere su come creare ottimi prodotti. Se stai dedicando al suo aggiornamento del tempo che potresti (e dovresti) impiegare per le attività pratiche, pensa a cambiare lo strumento di creazione delle roadmap con qualcosa di più semplice.

Best practice per le migliori roadmap

La creazione e la gestione delle roadmap di prodotto è un processo continuo da intraprendere con il tuo team. Esistono alcuni semplici modi per prepararti al successo:

  • Includi solo tutti i dettagli necessari per il tuo pubblico
  • Mantieni la roadmap focalizzata uniformemente sulle tattiche a breve termine e su come queste si relazionano agli obiettivi a lungo termine
  • Rivedi regolarmente le roadmap e apporta modifiche quando i piani cambiano
  • Assicurati che tutti abbiano accesso alla roadmap (e che la controllino regolarmente)
  • Rimani connesso con gli stakeholder a tutti i livelli per garantire l'allineamento

Pronto a creare la tua roadmap? Scopri di più sulle roadmap di Jira Software.

Prossimo contenuto
Product Manager