Close

Scalabilità agile

Puntare in alto: la scalabilità Agile nelle grandi organizzazioni

Sfoglia tra gli argomenti

I team di sviluppo software hanno dimostrato che l'implementazione di framework Agile, come Scrum e Kanban, consente di fornire soluzioni ai clienti in modo più veloce e prevedibile e offre loro la capacità di reagire rapidamente sulla base di nuove informazioni. Implementare Agile a livello di singolo team è relativamente semplice: i vantaggi sono chiari e sono disponibili numerose risorse (ad esempio, questo microsito).

Tuttavia, la vera sfida è estenderlo a più team all'interno di una grande organizzazione, cioè, implementare Agile su larga scala.

Articoli su Agile su larga scale

[CONTINUA]

Perché le aziende stanno scegliendo la scalabilità Agile?

Per rimanere competitive, oggi le aziende devono essere in grado di adattarsi su scala aziendale. Gli strumenti disponibili a tale scopo sono la capacità di soddisfare i clienti rispondendo alle loro esigenze in continua evoluzione, la consegna di soluzioni flessibili/personalizzabili, il supporto dei team di team che lavorano su un fronte unificato, l'adozione di una mentalità diversa per posizionare la tecnologia come enabler strategico e la capacità di ispirare modi di lavorare Agile al di fuori dei team software e IT.

Tuttavia, in assenza di un piano o un framework chiari, per le imprese che ampliano le proprie dimensioni è sempre più difficile prevedere la consegna, gestire le dipendenze tra team e concentrarsi sui giusti obiettivi aziendali. Di conseguenza, spesso si verifica un calo della soddisfazione dei clienti, perdita di quote di mercato o di entrate e altro ancora.

Tutto ciò induce le aziende a effettuare importanti investimenti nella metodologia Agile, per acquisire i vantaggi dei framework di scalabilità Agile che i loro team sono stati in grado di osservare o per rimanere competitive nel mercato odierno. Tuttavia, se da un lato tutte le grandi aziende possono concordare sulla necessità di adottare framework di scalabilità Agile, come farlo è un discorso completamente diverso.

Quindi, che cos'è Agile su larga scala?

L'adozione di framework di scalabilità Agile comporta una trasformazione culturale, in cui si mettono in campo persone, pratiche e strumenti dell'azienda per migliorare la collaborazione e la capacità di esecuzione dell'organizzazione rispetto alla sua strategia.

In ultima analisi, i cambiamenti in queste aree aiuteranno a decentralizzare il processo decisionale, a creare maggiore trasparenza e allineamento sul lavoro e ad aumentare la velocità di immissione sul mercato, il tutto attraverso una profonda integrazione dei valori Agile nel DNA dell'organizzazione.

In quale fase del percorso di scalabilità Agile ti trovi?

Ci piace capire quanta strada un'organizzazione abbia compiuto nel suo percorso di adozione dei framework di scalabilità Agile osservando in che modo i team e le persone adottano le pratiche Agile.

Le organizzazioni che sono all'inizio del percorso potrebbero avere solo piccoli gruppi di persone che praticano la metodologia Agile ed è possibile che il lavoro sia dominato dalle procedure tradizionali di gestione dei progetti, incentrate sulla gestione di un progetto dall'ideazione fino alla consegna.

Le organizzazioni che sono più avanti possono disporre di pratiche scalabilità Agile (o persino utilizzare un framework). Ciò può spingere i team interfunzionali a organizzarsi in modo da migliorare l'efficienza e restare concentrati sul valore offerto; inoltre, li aiuta a orientarsi nel cambiamento, consentendo loro di prendere decisioni proattive, utili per raggiungere i loro obiettivi aziendali.

Qualunque sia la fase in cui ti trovi oggi, prendine atto, rispettala e inizia da lì.

Framework più diffusi per la scalabilità Agile

Non esiste un unico modo giusto per attuare la scalabilità Agile, ma molte organizzazioni hanno avuto un grande successo nell'evoluzione dei propri processi, team e culture utilizzando framework dedicati.

Ecco una breve panoramica dei migliori framework di scalabilità Agile da esplorare:

SAFe

Scaled Agile Framework® (SAFe®) è un insieme di modelli di organizzazione e flussi di lavoro per l'implementazione di pratiche Agile su scala aziendale. È stato creato sulla base di tre corpi di conoscenza principali: sviluppo di software Agile, sviluppo di prodotti Lean e pensiero sistemico. SAFe promuove l'allineamento, la collaborazione e la consegna nell'ambito di un numero elevato di team Agile.

LeSS

Large-Scale Scrum (LeSS) è essenzialmente una normale metodologia Scrum applicata allo sviluppo su larga scala. LeSS si basa sull'idea che, per favorire il successo, i framework di scalabilità dovrebbero essere minimalisti (ad es. includere meno regole, ruoli e artefatti). Tuttavia, sia LeSS che SAFe condividono alcuni modelli comuni: Scrum a livello di team, backlog condiviso da molti team, pianificazione collaborativa tra più team, insieme ai principi generali di pull e autorganizzazione che qualsiasi team Agile di piccole dimensioni potrebbe conoscere.

DA

Disciplined Agile (DA), precedentemente indicato come Disciplined Agile Delivery (DAD), è un framework decisionale di processo orientato all'apprendimento per la consegna di soluzioni IT. Offre una solida base da cui fornire soluzioni Agile scalabili all'interno di organizzazioni di livello enterprise. DA utilizza Scrum e Kanban, insieme a conoscenze di trasformazione in aree come risorse umane e finanza, governance, DevOps e gestione del portfolio. E non è tutto... Rispetto ad altri metodi, DA è considerato più flessibile e semplice da adattare alle esigenze delle singole aziende.

Spotify

L'approccio di Spotify non era stato concepito per essere un framework di per sé, ma l'approccio dell'organizzazione alla metodologia Agile è emerso in maniera organica come tale. Il modello Spotify è un framework per la scalabilità Agile autonomo e basato sulle persone. Sottolinea l'importanza della cultura e delle reti e fornisce un esempio per gestire più team in un'organizzazione di sviluppo del prodotto.

Scrum@Scale (S@S)

Scrum@Scale è un'estensione del framework Scrum. Scrum@Scale è generalmente adottato da organizzazioni che hanno già implementato con successo Scrum a livello di team e desiderano estenderlo a tutta l'organizzazione. L'obiettivo principale è allineare le organizzazioni in crescita su una serie di obiettivi comuni e condivisi. Il coordinamento è gestito attraverso uno scrum-of-scrum, costituito dagli Scrum Master di ogni team, e un MetaScrum costituito dagli owner di prodotto.

Comprendere le differenze tra i framework di scalabilità Agile

I framework di scalabilità Agile possono aggiungere processi non necessari quando vengono applicati senza un'adeguata riflessione o in modo non mirato. Tuttavia, la codifica di rituali condivisi, ruoli comuni e principi guida per la scalabilità Agile offre vantaggi chiari, soprattutto se i metodi di lavoro Agile rappresentano una novità per l'organizzazione. Ecco una risorsa utile per comprendere in che modo ogni framework si applica in queste aree chiave.

 

SAFe (Scaled Agile Framework)

LeSS (Large Scale Scrum) e LeSS Huge

Spotify

DA
(Disciplined Agile)

Scrum@Scale

Pianificazione e strategia a lungo termine

SAFe (Scaled Agile Framework)

LeSS (Large Scale Scrum) e LeSS Huge

Spotify

DA
(Disciplined Agile)

Scrum@Scale

Più team Agile

SAFe (Scaled Agile Framework)

LeSS (Large Scale Scrum) e LeSS Huge

Spotify

DA
(Disciplined Agile)

Scrum@Scale

Team di team

SAFe (Scaled Agile Framework)

Agile Release Train (ART)

LeSS (Large Scale Scrum) e LeSS Huge

Area

Spotify

Tribe

DA
(Disciplined Agile)

Scrum@Scale

Scrum-of-scrum

PM/PO

SAFe (Scaled Agile Framework)

LeSS (Large Scale Scrum) e LeSS Huge

Spotify

DA
(Disciplined Agile)

Scrum@Scale

Scrum Master/Agile Coach

SAFe (Scaled Agile Framework)

LeSS (Large Scale Scrum) e LeSS Huge

Spotify

DA
(Disciplined Agile)

Scrum@Scale

Release Engineer/Group Manager

SAFe (Scaled Agile Framework)

LeSS (Large Scale Scrum) e LeSS Huge

Spotify

DA
(Disciplined Agile)

Scrum@Scale

Pratica Agile (Scrum, Kanban, ecc.)

SAFe (Scaled Agile Framework)

LeSS (Large Scale Scrum) e LeSS Huge

Spotify

DA
(Disciplined Agile)

Scrum@Scale

Demo

SAFe (Scaled Agile Framework)

LeSS (Large Scale Scrum) e LeSS Huge

Spotify

DA
(Disciplined Agile)

Scrum@Scale

Retrospettive

SAFe (Scaled Agile Framework)

LeSS (Large Scale Scrum) e LeSS Huge

Spotify

DA
(Disciplined Agile)

Scrum@Scale

Basato sul cliente/incentrato sul valore

SAFe (Scaled Agile Framework)

LeSS (Large Scale Scrum) e LeSS Huge

Spotify

DA
(Disciplined Agile)

Scrum@Scale

Gestione delle dipendenze

SAFe (Scaled Agile Framework)

LeSS (Large Scale Scrum) e LeSS Huge

Spotify

DA
(Disciplined Agile)

Scrum@Scale

Trasparenza della strategia

SAFe (Scaled Agile Framework)

LeSS (Large Scale Scrum) e LeSS Huge

Spotify

DA
(Disciplined Agile)

Scrum@Scale

Gestione del portfolio

SAFe (Scaled Agile Framework)

LeSS (Large Scale Scrum) e LeSS Huge

Spotify

DA
(Disciplined Agile)

Scrum@Scale

Rilascio on demand

SAFe (Scaled Agile Framework)

LeSS (Large Scale Scrum) e LeSS Huge

Spotify

DA
(Disciplined Agile)

Scrum@Scale

Gestione del rischio

SAFe (Scaled Agile Framework)

LeSS (Large Scale Scrum) e LeSS Huge

Spotify

DA
(Disciplined Agile)

Scrum@Scale

DevOps

SAFe (Scaled Agile Framework)

LeSS (Large Scale Scrum) e LeSS Huge

Spotify

DA
(Disciplined Agile)

Scrum@Scale

Processi: Definiti e prescritti Definiti con raccomandazioni Non definiti in modo chiaro

Come puoi vedere, a un attento esame questi framework di scalabilità Agile integrano modelli organizzativi comuni coinvolti nella scalabilità Agile. Indipendentemente dal fatto che tu adotti o meno un framework, riteniamo che adottando alcuni o tutti questi modelli di base, puoi sfruttare molti dei vantaggi della scalabilità Agile nella tua organizzazione.

7 principi essenziali per praticare l'Agile su larga scala

Sappiamo che non esiste un unico approccio ai framework di scalabilità Agile; tuttavia, esistono sette principi essenziali che è opportuno considerare per mettere in pratica Agile su larga scala. Si tratta di principi indispensabili, nel senso che, senza di essi, sarà impossibile adottare con successo questi framework.

Che tu abbia intenzione di utilizzare un framework o semplicemente alcune pratiche, considera quanto segue come principi guida per definire ciò che può essere applicato o formalizzato nella tua organizzazione.

  1. Ruoli definiti e modifiche alla struttura organizzativa
  2. Organizzazione e sviluppo incentrati sul cliente
  3. Pratiche e cadenza Agile/Scrum
  4. Maturità per l'adozione (il cambiamento richiede tempo)
  5. Miglioramenti delle dipendenze
  6. Consenso dal basso verso l'alto e dall'alto verso il basso (cambiamento effettivo)
  7. Pensiero Lean, sistemico e basato sulle persone

Per maggiori dettagli su questi principi e sul loro aspetto pratico, consulta il nostro white paper "Oltre le basi della scalabilità Agile: le nuove regole per l'agilità della trasformazione" di seguito.

Quindi, da dove cominciare?

La scalabilità Agile non è semplice e non avviene da un giorno all'altro! Che la tua organizzazione scelga uno Scaled Agile Framework o implementi un processo sviluppato internamente, ricorda che l'obiettivo finale non è l'"Agile su larga scala", ma l'esecuzione efficace della tua strategia.

Continua a provare nuove idee e ad apportare miglioramenti incrementali tenendo presente questo scopo. E non dimenticare che gli strumenti che utilizzi per supportare la tua azienda possono svolgere un ruolo importante nella scalabilità Agile.

Per approfondire gli argomenti trattati in questa pagina, dai un'occhiata al nostro white paper "Oltre le basi della scalabilità Agile: le nuove regole per l'agilità della trasformazione", ricco di informazioni utili e aneddoti di esperti in metodologia Agile, per cui vale sicuramente la pena leggerlo.

Copertina del white paper su Agile su larga scala
Oltre le basi della scalabilità Agile

Assicurati che le pratiche Agile della tua organizzazione siano create per durare

Scarica il nostro white paper per scoprire le nuove regole per l'agilità trasformazionale.

Per maggiori dettagli su come Atlassian può supportarti nel percorso Agile, visita la nostra pagina sulle soluzioni Agile su larga scala o confronta le caratteristiche dei nostri prodotti di Agile su larga scala.

Josh Berman
Josh Berman

Josh is a Product Marketing Manager on Atlassian’s agile at scale solutions team. When he’s not writing about agile best practices you can find him hiking the greenbelt in Austin, Texas.