Installare Git su Mac OS X

Esistono diversi modi per installare Git su un computer Mac. Infatti, se hai installato XCode (o i relativi strumenti a riga di comando), Git potrebbe essere già installato. Per scoprirlo, apri un terminale e inserisci git --version.

$ git --version git version 2.7.0 (Apple Git-66)

Apple in realtà mantiene e rilascia il proprio fork di Git, ma tende a rimanere indietro di diverse versioni principali rispetto alla versione mainstream di Git. È consigliabile installare una versione più recente di Git utilizzando uno dei metodi seguenti:

Programma di installazione di Git per Mac

Il modo più semplice per installare Git su un Mac è tramite il programma di installazione standalone:

  1. Scarica la versione più recente del programma di installazione di Git per Mac.

  2. Segui le istruzioni per installare Git.

  3. Apri un terminale e verifica che l'installazione sia stata completata correttamente digitando git --version:

    $ git --version
     git version 2.9.2
  4. Configura il nome utente e l'e-mail Git usando i seguenti comandi, sostituendo il nome di Emma con il tuo. Questi dati saranno associati a tutti i commit che creerai:

    $ git config --global user.name "Emma Paris"
     $ git config --global user.email "eparis@atlassian.com"
  5. (Facoltativo) Per fare in modo che Git ricordi il tuo nome utente e la tua password quando lavori con i repository HTTPS, configura l'helper git-credential-osxkeychain.

Installare Git con Homebrew

Se hai installato Homebrew per gestire i pacchetti su OS X, puoi seguire queste istruzioni per installare Git:

  1. Apri il terminale e installa Git usando Homebrew:

    $ brew install git
  2. Verifica che l'installazione sia stata completata correttamente digitando la git --version:

    $ git --version git version 2.9.2
  3. Configura il nome utente e l'e-mail Git usando i seguenti comandi, sostituendo il nome di Emma con il tuo. Questi dati saranno associati a tutti i commit che creerai:

    $ git config --global user.name "Emma Paris"
    $ git config --global user.email "eparis@atlassian.com"
  4. (Facoltativo) Per fare in modo che Git ricordi il tuo nome utente e la tua password quando lavori con i repository HTTPS, installa l'helper git-credential-osxkeychain.

Installare Git con MacPorts

Se hai installato MacPorts per gestire i pacchetti su OS X, puoi seguire queste istruzioni per installare Git:

  1. Apri il terminale e aggiorna MacPorts:

    $ sudo port selfupdate
  2. Cerca le porte e le varianti Git più recenti disponibili:

    $ port search git
    $ port variants git
  3. Installa Git con il completamento bash, l'helper dell'Accesso portachiavi OS X e i documenti:

    $ sudo port install git +bash_completion+credential_osxkeychain+doc
  4. Configura il nome utente e l'e-mail Git usando i seguenti comandi, sostituendo il nome di Emma con il tuo. Questi dati saranno associati a tutti i commit che creerai:

    $ git config --global user.name "Emma Paris"
    $ git config --global user.email "eparis@atlassian.com"
  5. (Facoltativo) Per fare in modo che Git ricordi il tuo nome utente e la tua password quando lavori con i repository HTTPS, configura l'helper git-credential-osxkeychain.

Installare l'helper git-credential-osxkeychain

Bitbucket supporta le operazioni di push e pull dei repository Git su SSH e HTTPS. Per lavorare con un repository privato su HTTPS, devi fornire un nome utente e una password ogni volta che esegui un push o un pull. L'helper git-credential-osxkeychain consente di memorizzare il nome utente e la password nell'Accesso portachiavi OS X, in modo da non doverli digitare nuovamente ogni volta.

  1. Se hai seguito le istruzioni per MacPorts o Homebrew riportate sopra, l'helper dovrebbe essere già installato. Altrimenti dovrai scaricarlo e installarlo. Apri una finestra del terminale e controlla:

    $ git credential-osxkeychain usage: git credential-osxkeychain 

    Se ricevi una dichiarazione d'uso, vai al passaggio 4. Se l'helper non è installato, vai al passaggio 2.

  2. Usa il comando curl per scaricare git-credential-osxkeychain (o scaricarlo tramite il browser) e spostalo in /usr/local/bin:

    $ curl -O http://github-media-downloads.s3.amazonaws.com/osx/git-credential-osxkeychain $ sudo mv git-credential-osxkeychain /usr/local/bin/
  3. Rendi eseguibile il file:

    $ chmod u+x /usr/local/bin/git-credential-osxkeychain
  4. Configura git sull'uso dell'helper delle credenziali osxkeychain.

    $ git config --global credential.helper osxkeychain

    La prossima volta che Git ti chiederà nome utente e password, questi verranno memorizzati nella cache del portachiavi per uso futuro.

Installare Git con Atlassian Sourcetree

Sourcetree, un client Git visivo gratuito per Mac, viene fornito con una propria versione in pacchetto di Git. Puoi scaricare Sourcetree qui.

Per imparare a usare Git con Sourcetree (e a ospitare i repository Git su Bitbucket) puoi seguire il nostro tutorial completo su Git con Bitbucket e Sourcetree.

Compilare Git dall'origine su OS X

Compilare Git può essere un po' complicato su Mac a causa del fatto che alcune librerie si spostano tra i rilasci di OS X. Su El Capitan (OS X 10.11), segui queste istruzioni per compilare Git:

  1. Dal terminale installa gli strumenti da riga di comando di XCode (se non l'hai già fatto):

    $ xcode-select --install
  2. Installa Homebrew.

  3. Utilizzando Homebrew, installa openssl:

    $ brew install openssl
  4. Clona l'origine Git (o, se non hai ancora installato una versione di Git, scaricala ed estraila):

    $ git clone https://github.com/git/git.git
  5. Per compilare Git esegui il comando make con i seguenti flag:

    $ NO_GETTEXT=1 make CFLAGS="-I/usr/local/opt/openssl/include" LDFLAGS="-L/usr/local/opt/openssl/lib"

Passaggio successivo: impara a utilizzare Git con Bitbucket Cloud

Installare Git su Windows

Programma di installazione standalone di Git per Windows

  1. Scarica la versione più recente del programma di installazione di Git per Windows.

  2. Una volta avviato correttamente il programma di installazione, dovrebbe aprirsi la schermata della procedura guidata della configurazione di Git. Segui i prompt Avanti e Fine per completare l'installazione. Le opzioni predefinite sono abbastanza intuitive per la maggior parte degli utenti.

  3. Apri un prompt dei comandi (o Git bash, se durante l'installazione hai scelto di non usare Git dal prompt dei comandi di Windows).

  4. Esegui i comandi seguenti per configurare il nome utente e l'e-mail di Git, sostituendo il nome di Emma con il tuo. Questi dati saranno associati a tutti i commit che creerai:

     $ git config --global user.name "Emma Paris" $ git config --global user.email "eparis@atlassian.com"
  5. Facoltativo: installa l'helper per le credenziali Git su Windows

    Bitbucket supporta le operazioni di push e pull su HTTP verso i repository Git remoti su Bitbucket. Ogni volta che interagisci con il repository remoto, devi fornire una combinazione di nome utente e password. Puoi memorizzare queste credenziali, invece di inserirle ogni volta, con Git Credential Manager per Windows.

Installare Git con Atlassian Sourcetree

Sourcetree, un client Git visivo gratuito per Windows, viene fornito con una propria versione in pacchetto di Git. Puoi scaricare Sourcetree qui.

Per imparare a usare Git con Sourcetree (e a ospitare i repository Git su Bitbucket) puoi seguire il nostro tutorial completo su Git con Bitbucket e Sourcetree.

Passaggio successivo: impara a utilizzare Git con Bitbucket Cloud

Installare Git su Linux

Debian/Ubuntu (apt-get)

I pacchetti Git sono disponibili tramite apt:

  1. Dalla shell, installa Git usando apt-get:

    $ sudo apt-get update
    $ sudo apt-get install git
  2. Verifica che l'installazione sia stata completata correttamente digitando git --version:

    $ git --version
    git version 2.9.2
  3. Configura il nome utente e l'e-mail Git usando i seguenti comandi, sostituendo il nome di Emma con il tuo. Questi dati saranno associati a tutti i commit che creerai:

    $ git config --global user.name "Emma Paris"
    $ git config --global user.email "eparis@atlassian.com"

Fedora (dnf/yum)

I pacchetti Git sono disponibili sia tramite yum che tramite dnf:

  1. Dalla shell, installa Git usando dnf (o yum, nelle versioni precedenti di Fedora):

    $ sudo dnf install git

    o

    $ sudo yum install git
  2. Verifica che l'installazione sia stata completata correttamente digitando git --version:

    $ git --version
    git version 2.9.2
  3. Configura il nome utente e l'e-mail Git usando i seguenti comandi, sostituendo il nome di Emma con il tuo. Questi dettagli saranno associati a tutti i commit che creerai

    $ git config --global user.name "Emma Paris"
     $ git config --global user.email "eparis@atlassian.com"

Compilare Git dall'origine su Linux

Debian/Ubuntu

Per compilare Git su Linux, sono necessarie diverse dipendenze, disponibili tramite apt:

  1. Dalla shell, installa le dipendenze necessarie usando apt-get:

    $ sudo apt-get update
    $ sudo apt-get install libcurl4-gnutls-dev libexpat1-dev gettext libz-dev libssl-dev asciidoc xmlto docbook2x
  2. Clona l'origine Git (o, se non hai ancora installato una versione di Git, scaricala ed estraila):

    $ git clone https://git.kernel.org/pub/scm/git/git.git
  3. Per compilare Git e installarlo in /usr, esegui make:

    $ make all doc info prefix=/usr
    $ sudo make install install-doc install-html install-info install-man prefix=/usr

Fedora

Per compilare Git su Linux, sono necessarie diverse dipendenze, disponibili sia tramite yum che tramite dnf:

  1. Dalla shell, installa le dipendenze della build necessarie usando dnf (o yum, sulle versioni precedenti di Fedora):

    $ sudo dnf install curl-devel expat-devel gettext-devel openssl-devel perl-devel zlib-devel asciidoc xmlto docbook2X

    o yum. Per yum, potrebbe essere necessario installare prima il repository Extra Packages for Enterprise Linux (EPEL):

    $ sudo yum install epel-release
    $ sudo yum install curl-devel expat-devel gettext-devel openssl-devel perl-devel zlib-devel asciidoc xmlto docbook2X
  2. Crea un collegamento simbolico di docbook2X al nome del file previsto dalla build di Git:

    $ sudo ln -s /usr/bin/db2x_docbook2texi /usr/bin/docbook2x-texi
  3. Clona l'origine Git (o, se non hai ancora installato una versione di Git, scaricala ed estraila):

    $ git clone https://git.kernel.org/pub/scm/git/git.git
  4. Per compilare Git e installarlo in /usr, esegui make:

    $ make all doc prefix=/usr
    $ sudo make install install-doc install-html install-man prefix=/usr

Passaggio successivo: impara a utilizzare Git con Bitbucket Cloud