Close

Guida alla migrazione dal server al cloud

Consulta la nostra guida dettagliata alla migrazione per risorse e best practice per completare con successo il passaggio al cloud.


Fase 3: Preparazione

Dopo aver delineato il piano, è il momento di preparare il team, gli ambienti e i dati per il trasferimento. Questa fase può richiedere giorni, ma anche settimane, pertanto accertati di prevedere un intervallo di tempo sufficiente per completarla. Tieni presente che in caso di limiti di risorse o laddove siano necessari maggiori interventi di assistenza diretta, puoi rivolgerti a un Solution Partner che si occuperà della gestione degli aspetti più complessi.

Prepara team e sito

Adesso che hai un piano e delle timeline di riferimento, comunica i dettagli della migrazione agli stakeholder e ai team coinvolti, in modo che gli utenti possano diventare subito operativi con minime interruzioni del lavoro. Alcune aziende potrebbero raggiungere prima questo passaggio, a seconda della criticità dei prodotti oggetto della migrazione. È inoltre consigliabile stabilire un calendario delle comunicazioni per stabilire quando e con quale frequenza inviare gli aggiornamenti, in modo che i team siano informati e pronti ad affrontare il cambiamento.

Icona punto esclamativo

Usa il nostro piano delle comunicazioni agli stakeholder per programmare in che modo fornirai loro le informazioni giuste, al momento giusto e dai canali più adatti.

Comunica il tuo piano

Assicurati di usare una versione del server supportata

A seconda del metodo di migrazione scelto nella Fase 2, potrebbe essere necessario disporre di una determinata versione dell'istanza Server o Data Center per eseguire la migrazione. Consulta le versioni supportate di seguito:


Clean up your server instance

The more data you migrate, the longer and more complex your migration is likely to be and could affect cloud performance later on. Use your migration as an opportunity to clean up your server instance before running your test migration.

Some things to look out for might be inactive apps or users, old product data such as projects, customizations, or workflows that can be simplified or left behind, and any duplicate data. Refer to our documentation for some guidance.


Completa la checklist delle attività propedeutiche alla migrazione

Prima di eseguire la migrazione di prova, consulta la checklist delle attività propedeutiche alla migrazione per assicurarti che i dati e l'ambiente siano pronti.

Completa la checklist delle attività propedeutiche alla migrazione

Installa le app cloud

Durante il test, è opportuno installare e provare la funzionalità e la migrazione complete delle app che intendi usare nel cloud. Assicurati che, oltre a te, anche gli stakeholder abbiano testato la funzionalità del cloud e che questa sia all'altezza delle esigenze dei team. Scopri di più sulla migrazione delle app.