Close

Guide alla migrazione a Data Center

No organization is the same and neither is your migration journey. The key to any good migration is planning.


Guida 4: effettua la distribuzione in un'architettura con clustering

Ora che hai consultato le guide Primi passi e Pianificazione, sei pronto a distribuire Data Center in un ambiente con clustering.

Ottieni l'infrastruttura di cui hai bisogno per il tuo cluster

Per distribuire Data Center in un cluster, ti serviranno i componenti seguenti:

  • Database
  • Bilanciamento del carico
  • Nodi applicativi
  • File system
  • Nodo Elasticsearch (Bitbucket)

Bilanciamento del carico

Il bilanciamento del carico è la prima cosa che le richieste dei tuoi utenti colpiscono se hai effettuato la distribuzione in un cluster. Le richieste, infatti, arrivano nel bilanciamento del carico, che le distribuisce ai nodi applicativi. Puoi usare un bilanciamento del carico basato su hardware o su software. Sia per le soluzioni hardware che per quelle software, il bilanciamento del carico deve essere collegato al cluster applicativo tramite una connessione LAN ad alta velocità per garantite una larghezza di banda elevata e una latenza ridotta. Tutti i bilanciamenti del carico software devono essere eseguiti su computer dedicati.

I prodotti Data Center presuppongono che la richiesta di ogni utente sia indirizzata allo stesso nodo nel corso di una sessione. Se le richieste vengono indirizzate a nodi diversi, gli utenti potrebbero essere disconnessi in maniera inaspettata rischiando persino di perdere le informazioni archiviate nella sessione. È quindi necessario vincolare una sessione allo stesso nodo abilitando le "sticky-session" basate su cookie (o l'affinità di sessione) nel bilanciamento del carico. Con le sticky session basate su cookie, puoi usare i cookie emessi dal prodotto o un cookie generato dal bilanciamento del carico.

Aggiungi un ulteriore livello di protezione e impedisci che il bilanciamento del carico diventi un singolo punto di guasto aggiungendo ridondanza alla tua soluzione di bilanciamento del carico. Puoi farlo configurando due bilanciamenti del carico in una configurazione attiva-passiva, usando un indirizzo IP virtuale su entrambi. Se il bilanciamento del carico attivo fallisce, passerà il task al bilanciamento del carico passivo.

Per maggiori informazioni, consulta le nostre opzioni di configurazione del bilanciamento del carico.

Cosa sono i nodi applicativi?

I nodi applicativi sono il punto in cui risiede il prodotto effettivo. Ogni nodo nel cluster Data Center deve essere eseguito sulla stessa versione del prodotto ed essere posizionato nello stesso punto per minimizzare la latenza. Tuttavia, per supportare le prestazioni dei tuoi team distribuiti puoi abilitare una Content Delivery Network (CDN). Questi nodi devono essere configurati in un cluster, agendo all'unisono, affinché tu possa fornire il prodotto agli utenti. Il numero di nodi nel cluster dipende dalle tue esigenze e dalla modalità di configurazione del prodotto. Di norma, 2-4 nodi sono sufficienti per la maggior parte dei cluster, ma usa le nostre guide sulle dimensioni dei cluster per aiutarti a prendere la decisione giusta.

Icona informazioni

Nota importante: Bitbucket richiede un nodo applicativo aggiuntivo appositamente dedicato su ElasticSearch, che abilita la ricerca di codice.

Come funziona il file system?

Il file system condiviso si trova dove sono archiviati tutti gli elementi di base del prodotto, ovvero dove risiedono allegati, icone, informazioni sull'utente, app e codice sorgente.

In un ambiente Data Center devi configurare il file system condiviso come suo nodo. Puoi usare qualsiasi programma NAS o SAN basato to NFS per il tuo file system condiviso, ma per mantenere le prestazioni consigliamo NFS3. Assicurati di evitare protocolli distribuiti come DFS, che non sono supportati.

Crea il tuo cluster

È arrivato il momento di creare il tuo cluster Data Center. Oltre a configurare ognuno dei vari componenti nel tuo cluster (nodi applicativi, bilanciamento del carico, database, file system), devi anche ridimensionare i nodi applicativi nel cluster sulla base dei tuoi requisiti prestazionali.

Abbiamo raccolto alcune configurazioni di esempio che puoi usare come riferimento. Atlassian non sponsorizza, approva o consiglia alcun fornitore o alcuna configurazione specifici. Queste configurazioni sono fornite solo come riferimento. Se desideri consigli più pratici su come configurare un ambiente ottimale, valuta se un Technical Account Manager, l'Assistenza Premier o un Partner fanno al caso tuo.

Crea un ambiente di staging

Per eseguire una migrazione di successo, ti consigliamo di creare un ambiente di staging che ti consenta di provare Data Center prima di distribuirlo nella produzione.

L'ambiente di staging deve replicare il più fedelmente possibile il tuo ambiente di produzione, inclusi eventuali reverse proxy, configurazioni SSL o bilanciamenti del carico (per Data Center). Potresti decidere di usare un server fisico diverso o una soluzione virtualizzata. In ogni caso, assicurati che si tratti di una replica appropriata del tuo ambiente di produzione.

Dopo che avrai creato il tuo ambiente, dovrai:

  • Replicare il database
  • Replicare il prodotto
  • Copiare la directory della home locale nella directory della home condivisa
  • Replicare la gestione utenti esterna (facoltativo)
Icona informazioni

Per istruzioni dettagliate, consulta:

Controlla ed effettua l'upgrade delle tue app

Prima di distribuire Data Center in un ambiente senza clustering devi controllare le tue app e, se possibile, aggiornarle a una versione Data Center. Se esegui la migrazione a Data Center prima di aggiornarle, potrebbero non funzionare.

Installa Data Center

Dopo aver configurato la tua architettura con clustering, sei pronto a installare i tuoi prodotti Data Center.

Per istruzioni dettagliate, dai un'occhiata alla nostra documentazione per distribuire i prodotti Data Center in un cluster con maggiore facilità.

 

Jira Software
Jira Service Desk

Confluence

Bitbucket

Crowd

Il tuo hardware

Jira Software
Jira Service Desk

Il tuo hardware

Confluence

Il tuo hardware

Bitbucket

Il tuo hardware

Crowd

Il tuo hardware

AWS

Jira Software
Jira Service Desk

AWS

Confluence

AWS

Bitbucket

AWS

Crowd

AWS

Azure

Jira Software
Jira Service Desk

Azure

Confluence

Azure

Bitbucket

Azure

Crowd

 

Esegui un dry-run

La fase di verifica è fondamentale per la distribuzione di Data Center ed è spesso la parte più complessa del processo di migrazione. Per distribuire Data Center con sicurezza nella produzione, il team deve condurre una serie iterativa di test funzionali, test di integrazione e test prestazionali per controllare l'installazione di Data Center. Se stai migrando da Server, ogni test può richiedere da 1 a 2 settimane.

Prenditi tutto il tempo che serve. Una fase di verifica approfondita accelererà la distribuzione della produzione e ti permetterà di tenere conto di circostanze impreviste. Se necessario, esegui più test di accettazione degli utenti (UAT) finché non ti senti pronto a procedere con la distribuzione.

Scopri di più sulle prestazioni dei prodotti Data Center:

Icona informazioni

Se ti affidi a un manager del successo aziendale, esegui un controllo sullo stato per identificare, tra gli altri, problemi noti relativi a configurazioni, compatibilità, versioni dei driver, condizioni delle prestazioni e impostazioni di memoria.

Distribuisci nella produzione

Dopo aver effettuato la migrazione del tuo ambiente di prova a Data Center, sei pronto per distribuirlo nella produzione.

Prima di completare la migrazione, verifica che l'ambiente di produzione corrisponda all'ambiente di prova affinché tutto funzioni correttamente nella produzione, dal momento che completerai gli stessi passaggi che hai eseguito durante la fase di prova.

Effettua l'upgrade delle tue app di produzione

Prima di distribuire Data Center in un ambiente con clustering, devi controllare le tue app e, se possibile, aggiornarle a una versione Data Center. Se esegui la migrazione a Data Center prima di aggiornarle, potrebbero non funzionare.

Installa Data Center nella produzione

Come hai fatto durante la fase di prova della tua migrazione, dovrai migrare l'ambiente di produzione a Data Center. Per istruzioni dettagliate su come procedere, consulta le pagine seguenti:

 

Jira Software
Jira Service Desk

Confluence

Bitbucket

Crowd

Il tuo hardware

Jira Software
Jira Service Desk

Il tuo hardware

Confluence

Il tuo hardware

Bitbucket

Il tuo hardware

Crowd

Il tuo hardware

AWS

Jira Software
Jira Service Desk

AWS

Confluence

AWS

Bitbucket

AWS

Crowd

AWS

Azure

Jira Software
Jira Service Desk

Azure

Confluence

Azure

Bitbucket

Azure

Crowd

 

Hai distribuito Data Center in un cluster!

Per scoprire di più sull'amministrazione di Data Center, dai un'occhiata alla sezione delle risorse.