Close

Domande frequenti su ProForma

Icona informazioni

Importanti modifiche ai nostri prodotti Server e Data Center
Abbiamo chiuso le vendite delle nuove licenze Server e termineremo il supporto per questo prodotto il 15 febbraio 2024. Continuiamo, invece, a investire in Data Center con diversi miglioramenti chiave. Scopri cosa puoi aspettarti.

Domande generiche

Che cos'è ProForma? Copy link to heading Copied! Mostra

Forms for Jira (in precedenza ProForma Cloud) è un generatore di moduli no-code/low-code che Atlassian ha recentemente acquisito per integrarlo con Jira.

Grazie all'integrazione tra ProForma e Jira Service Management Cloud, i team possono creare rapidamente moduli per acquisire i dati di cui necessitano per portare a termine il lavoro.

Con Forms for Jira, gli amministratori di progetto possono:

  • Creare moduli dinamici per rendere visibili solo i campi rilevanti per gli utenti.
  • Sfruttare le funzionalità di convalida avanzate per consentire ai team di raccogliere e convalidare rapidamente tutte le informazioni di cui necessitano.
  • Iniziare a utilizzare rapidamente l'editor no-code/low-code e gli oltre 325 modelli di moduli preconfigurati.

Gli amministratori di progetto possono creare fantastici moduli e documenti in Jira.

Quali sono le modifiche che interessano le app del Marketplace ProForma Cloud, Server e Data Center? Copy link to heading Copied! Mostra

ProForma Cloud verrà integrata in Jira Service Management Cloud, Jira Software Cloud e Jira Work Management. Le tempistiche e gli aggiornamenti sull'integrazione saranno disponibili nella nostra pagina Roadmap per Cloud.

ProForma Server e Data Center rimarranno nell'Atlassian Marketplace e saranno supportate da Atlassian. Nell'immediato non sono previste modifiche per i clienti di ProForma Server e Data Center e non è richiesto alcun intervento da parte tua.

Il supporto per i prodotti Atlassian Server, tra cui ProForma Server, terminerà il 15 febbraio 2024. Gli utenti con una licenza esistente della versione app di ProForma possono continuare a rinnovarla e utilizzarla fino al 15 febbraio 2024, data di fine vita.

Scopri cosa puoi aspettarti.

Quali sono le differenze di funzioni tra ProForma Cloud e ProForma Data Center nel nuovo Forms for Jira? Copy link to heading Copied! Mostra

Al momento del lancio della nuova soluzione Forms for Jira, ci saranno differenze minime tra il generatore integrato di Forms for Jira Cloud e l'app ProForma Data Center disponibile sul Marketplace. Nel tempo, Forms for Jira Cloud verrà aggiornato per differenziarlo dalle app ProForma Data Center e Server.

Nell'immediato non sono previste modifiche per le app ProForma Data Center e Server. ProForma rimarrà nell'Atlassian Marketplace e sarà supportata da Atlassian.

Tieni presente che Forms for Jira è noto come Moduli avanzati in Jira Work Management.

Quando ProForma verrà completamente integrato in Jira Service Management? Quali sono le modifiche che interessano ProForma in Jira Service Management Server, Data Center, Cloud e nell'app del Marketplace? Copy link to heading Copied! Mostra

L'implementazione di Forms for Jira per i clienti di Jira Service Management Cloud è iniziata il 10 dicembre 2021. Le app del Marketplace ProForma Data Center e Server continuano ad essere disponibili per l'acquisto.

L'ulteriore integrazione di ProForma con Jira Service Management Cloud, Jira Software Cloud e Jira Work Management sarà annunciata tramite e-mail e sulla pagina Roadmap per Cloud.

Quali funzioni di ProForma sono incluse in Jira Service Management Free/Standard/Premium/Enterprise Cloud? Copy link to heading Copied! Mostra

Forms for Jira sarà disponibile in tutte le edizioni di Jira Service Management Cloud. Non ci saranno differenze di funzioni tra le diverse edizioni al momento del lancio.

Quali funzioni di ProForma sono incluse in Jira Service Management Data Center? Copy link to heading Copied! Mostra

Nell'immediato non sono previsti piani di integrazione di ProForma in Jira Service Management Data Center. L'app ProForma Data Center rimarrà disponibile per l'acquisto nell'Atlassian Marketplace.

Utilizzo già l'app ProForma Cloud. Potrò effettuare la migrazione dei miei dati a questa nuova versione integrata? Copy link to heading Copied! Mostra

I clienti delle app ProForma Cloud esistenti non dovranno migrare i moduli nel nuovo generatore,

ma verranno avvisati in anticipo sulla pianificazione della migrazione.

Se attualmente utilizzi ProForma Cloud, i dati non verranno spostati durante la migrazione dei moduli.

ProForma archivia i propri dati direttamente in Jira. I dati dei moduli sono archiviati nelle proprietà dell'entità Jira, in ticket e progetti nell'istanza Jira.

Durante la migrazione dei moduli ProForma i tuoi dati non saranno spostati, né rimossi.

Se volessi passare da Server o Data Center a Cloud, posso effettuare la migrazione dei moduli ProForma? Copy link to heading Copied! Mostra

La migrazione dei moduli e dei dati di ProForma da Server o Data Center a Cloud non è ancora disponibile. Al momento non siamo in grado di fornire informazioni sulle tempistiche, ma ti aggiorneremo quando questa funzionalità sarà pronta.

ProForma è installato sulla nostra istanza Server. Quali sono le modifiche di cui dobbiamo essere al corrente e per cui dobbiamo prepararci? Copy link to heading Copied! Mostra

Nell'immediato non sono previste modifiche delle funzioni per l'app ProForma Server.

Ti consigliamo di effettuare la migrazione a Jira Service Management Cloud o Data Center il prima possibile.

La sottoscrizione per i clienti dell'app ProForma Server prosegue normalmente e noi continueremo a fornire gli aggiornamenti critici in linea con la strategia Server globale di Atlassian disponibile qui.

Quali sono le differenze tra l'app ProForma Cloud del Marketplace e il nuovo generatore modulo nativo? Copy link to heading Copied! Mostra

Riepilogo Descrizione
L'esportazione del PDF semplice è stata rimossa Il precedente PDF semplice contenente una lista di domande e risposte è stato rimosso. Puoi comunque scaricare il PDF completo del modulo.
I nomi utente vengono adesso aggiornati nei moduli Se un utente Jira modifica il suo nome, verrà immediatamente mostrato il nuovo nome anche sui moduli aperti in cui quest'ultimo è selezionato su una domanda utente. In precedenza, in ProForma veniva mostrato il nome utente così come era stato impostato al momento del salvataggio.
La richiesta di salvare le modifiche viene adesso visualizzata nei moduli Adesso, il nuovo generatore modulo chiede di salvare le modifiche se tenti di chiudere o uscire senza salvare.
I campi Jira collegati adesso vengono scritti al momento della creazione I campi Jira collegati adesso vengono scritti su un portale nello stesso momento in cui viene creata la richiesta invece che temporaneamente in un secondo momento. Ciò significa che l'automazione che legge i campi collegati non dovrà più aspettare alcuni secondi o utilizzare un'altra soluzione alternativa.
I campi duplicati non verranno mostrati sui moduli di richiesta del portale Se un campo è configurato per essere visualizzato in Configurazione tipo di richiesta > Modulo del portale e anche su un modulo di ProForma, verrà visualizzato soltanto il campo Modulo ProForma. Il "Campo Jira" configurato in Tipo di richiesta non verrà visualizzato nella pagina di creazione della richiesta, anche se comparirà nella pagina di visualizzazione della richiesta del portale.
Le modifiche apportate ai campi Jira, tramite i moduli, saranno adesso attribuite all'utente Le modifiche apportate ai campi Jira collegati verranno visualizzate nella cronologia del ticket con il nome della persona che ha salvato il modulo, invece che con il nome dell'utente ProForma generico.
Pagina Connessioni dati spostata Si trova adesso in Amministratore Jira > Ticket > Connessioni dati
Pulsante Aggiungi modulo spostato da Visualizzazione ticket al menu Azione Se un modulo è già allegato a un ticket, clicca sul simbolo + in alto a destra nel pannello dei moduli per aggiungere il modulo. Il pulsante di aggiunta manuale di un modulo a un ticket che non dispone di moduli allegati in precedenza è stato spostato nel menu Azione (accessibile anche digitando . in Visualizzazione ticket).
Il nuovo generatore modulo è chiamato Moduli avanzati in Jira Work Management Il nuovo generatore modulo nativo sarà denominato come segue in Impostazioni progetti
  • JSM: Moduli
  • JSW: Moduli
  • JWM: Moduli avanzati NOVITÀ
Due validator dei flussi di lavoro verranno sostituiti I due validator dei flussi di lavoro ProForma seguenti non saranno supportati dopo il 15 giugno 2022:
  • Moduli allegati
  • Tutti i moduli inviati
I clienti dovranno reintrodurre questi validator nei propri flussi di lavoro utilizzando i nuovi validator di Moduli nativi. Se scegli di non ricreare i validator del Marketplace esistenti, questi verranno semplicemente ignorati in seguito alla disattivazione dell'app.
Applicazione di filtri ai ticket in base allo stato del modulo e al numero di moduli Questa funzione non è attualmente disponibile nella versione nativa di ProForma e sarà reimplementata nel secondo trimestre del 2022.
L'automazione ProForma sarà gradualmente ritirata poco dopo la migrazione Il motore di automazione di ProForma esistente resterà attivo fino a 30 giorni dopo la migrazione dall'app ProForma Cloud al nuovo generatore modulo nativo di Jira. I clienti verranno invitati ad effettuare la migrazione ad Automation for Jira il più rapidamente possibile dopo la migrazione. I clienti non potranno aggiungere nuove regole di automazione di ProForma dopo i 30 giorni successivi alla migrazione. Perché stiamo apportando questa modifica? Automation for Jira consente di compilare regole di automazione migliori. Puoi utilizzare gli stessi trigger e le stesse azioni in un ambiente più affidabile.
I link diretti ai moduli esistenti verranno gradualmente eliminati I link URL esistenti relativi ai moduli di ticket saranno supportati per 30 giorni dopo la migrazione dall'app ProForma Cloud al nuovo generatore modulo di Jira nativo, in cui saranno disponibili nuovi link da utilizzare per tali moduli. Durante questo periodo di transizione, gli URL meno recenti verranno reindirizzati ai nuovi URL.
La funzione di scrittura sulle proprietà delle entità sul ticket verrà gradualmente rimossa In seguito alla migrazione, non sarà più possibile scrivere direttamente sulle proprietà dell'entità che archiviano i moduli. Sarà tuttavia possibile leggere tali proprietà.
La pagina dei moduli dell'amministratore verrà rimossa La pagina dei moduli dell'amministratore verrà rimossa e non sarà più possibile visualizzare l'elenco dei progetti con il numero di moduli in ciascun progetto. Tramite questa pagina, gli utenti di ProForma Lite potevano gestire il limite di tre moduli vigente nella versione gratuita dell'app.
Il controllo dell'analisi dei moduli verrà rimosso Il pulsante di attivazione/disattivazione delle analisi dei moduli consentiva ai clienti di ProForma di disattivare le analisi personalizzate e la suite di messaggistica di ProForma. Questa funzione non è più necessaria dopo la migrazione dei clienti dall'app ProForma Cloud al nuovo generatore modulo nativo.
I controlli dei moduli a livello di progetto sono stati rimossi I clienti non potranno più attivare o disattivare i moduli per progetti specifici. I moduli sono adesso voci di menu permanenti in Impostazioni progetto per tutti i progetti. Il pulsante Aggiungi modulo verrà visualizzato su un ticket solo se un modello di modulo è stato creato per un progetto.
L'HTML non sicuro non verrà più visualizzato Nelle versioni precedenti dell'app ProForma Cloud, i clienti potevano aggiungere HTML non elaborato (se abilitato) ai propri moduli. Ciò poteva portare all'inclusione di HTML non sicuro (JavaScript) nei moduli. Per soddisfare i requisiti di Rischio e sicurezza, l'HTML personalizzato non verrà più visualizzato nei moduli. Il nuovo generatore modulo nativo analizzerà l'HTML personalizzato tramite un convertitore da HTML ad ADF che consentirà la visualizzazione soltanto di alcuni elementi HTML. Questa modifica potrebbe influire sulla visualizzazione di alcuni moduli da parte di agenti e clienti e non influirà sui contenuti dei campi. Per ulteriori informazioni, consulta la documentazione:
Aggiunta di immagini ai moduli temporaneamente rimossa Nell'app ProForma Cloud, le immagini nei moduli si basavano sull'immagine ospitata all'esterno del modulo tramite l'aggiunta dell'URL all'immagine. La possibilità di inserire nuove immagini in questo modo è stata rimossa. Le immagini esistenti continueranno ad essere supportate e non rimuoveremo nessuna immagine dai moduli esistenti. Il supporto per le immagini native verrà rilasciato a breve nel nuovo generatore modulo nativo.
Il pulsante Ticket da un modulo verrà rimosso da alcune posizioni Dal momento che ProForma non sarà più un'app Connect, non possiamo posizionare il link Ticket da un modulo nella barra di navigazione superiore o nella barra di navigazione del progetto. Il pulsante Ticket da un modulo non verrà più visualizzato nelle seguenti posizioni:
  • Barra di navigazione superiore in App
  • Barra di navigazione del progetto
Prevediamo d rilasciare un URL generico che consenta agli utenti di passare da un modulo all'altro. In questo modo, gli utenti non dovranno fornire un link ad ogni singolo modulo. L'URL generico li indirizzerà a un elenco dei moduli di ticket disponibili.
Il generatore modulo ProForma esistente verrà rimosso Il generatore modulo esistente verrà rimosso. I modelli di modulo esistenti si apriranno automaticamente nel nuovo generatore modulo e ne verrà effettuato l'upgrade al nuovo formato quando vengono salvati.
L'automazione Jira Service Management esistente verrà rimossa Rimuoveremo l'azione di aggiunta di moduli a un ticket. Le regole di automazione esistenti che utilizzano questa azione visualizzeranno un errore nei relativi log di automazione. NOTA: questa automazione non andrà a buon fine non appena i moduli dell'app ProForma Cloud verranno migrati al nuovo generatore modulo nativo. Questa azione può essere compilata con Automation for Jira.
Il validator del flusso di lavoro Modulo specifico allegato verrà rimosso Il validator del flusso di lavoro Modulo specifico allegato consente di verificare che un modulo specifico sia allegato e/o inviato a una richiesta o a un ticket. Prevediamo di reimplementare questo validator come opzione dell'interfaccia utente del flusso di lavoro nelle schermate di convalida del flusso di lavoro.
L'impostazione Nascondi pulsante di invio verrà rimossa L'opzione avanzata per nascondere il pulsante di invio sui moduli ProForma verrà rimossa.
L'impostazione Campi URL selezionabili verrà rimossa da Impostazioni istanza I clienti di ProForma potevano in precedenza abilitare o disabilitare i campi URL selezionabili. Tutti i campi URL saranno selezionabili nel nuovo generatore modulo nativo.
Il supporto delle connessioni dati per Proprietà applicazione Jira verrà rimosso Gli utenti non potranno più accedere a Proprietà applicazione Jira (proprietà/JSON archiviati a livello di istanza) nel nuovo generatore modulo nativo.
La funzione Ticket da un modulo di Jira Service Management sulle tipologie ticket è stata rimossa Nel generatore modulo ProForma esistente è disponibile la funzione Ticket da un modulo nei progetti di Jira Service Management per la creazione di ticket con un tipo di richiesta o una tipologia ticket. Attualmente, i moduli proprietari consentono di configurare Ticket da un modulo nei progetti di Jira Service Management soltanto sulla creazione di tipi di richiesta. Il supporto per Ticket da un modulo sulle tipologie ticket è stato rimosso per i progetti di Jira Service Management, ma è stato mantenuto per quelli di Jira Software e Jira Work Management.

Domande sulla migrazione

Come posso effettuare la migrazione delle regole di automazione dei moduli? Copy link to heading Copied! Mostra

Ricreare le regole di automazione di ProForma

Il motore di automazione ProForma smetterà di eseguire le regole in data 14 luglio 2022. I clienti ProForma saranno comunque in grado di visualizzare ed eliminare le regole di automazione ProForma esistenti, che tuttavia, dopo la data indicata, non verranno più eseguite.

I clienti che utilizzano le regole di automazione di ProForma devono ricreare quelle esistenti tramite Jira Automation. I clienti di ProForma esistenti potranno ricreare le regole di automazione di ProForma dopo aver effettuato la migrazione al nuovo generatore modulo proprietario in Jira.

Alcune istanze di Jira con ProForma già installato potrebbero ottenere la nuova integrazione con Automation già dall'11 aprile 2022.: Nota: il trigger Modulo inviato non funzionerà finché l'istanza non è stata migrata al nuovo generatore modulo. I contatti tecnici riceveranno un'e-mail di notifica quando l'istanza verrà migrata.

Le regole di automazione di ProForma vengono create e gestite nella pagina delle impostazioni dei moduli. Nella tabella di seguito viene mostrato come reimplementare i componenti di automazione ProForma in Jira Automation.

Per visualizzare una tabella simile con le immagini dell'automazione ProForma e dei componenti corrispondenti di Jira Automation, clicca qui per andare al post della community.

Automazione ProForma Jira Automation

Trigger: Modulo inviato

"Quando... questo modulo viene inviato"

Per ricreare questo comportamento, utilizza il trigger Moduli inviati.

Il trigger ProForma era inoltre collegato a un modulo specifico. Quando ricreano la regola in Jira Automation, gli utenti possono selezionare il modulo specifico in modo che corrisponda a questo comportamento.

Trigger: Modifica dello stato

"Quando... lo stato cambia in"

Utilizza il componente trigger Ticket transitato e specifica un'opzione per Allo stato.

Condizione: Tipologia ticket/tipo di richiesta specifica

Tramite la selezione del menu "Per..." nell'automazione ProForma.

Usa la Condizione If: (Se:) e la Condizione campi ticket.

Quindi, seleziona uno dei campi seguenti:

  • Tipologia ticket; o
  • Tipo di richiesta

Condizione: Tutti i moduli inviati

Tramite la selezione del menu "Se... tutti i moduli sono stati inviati" nell'automazione ProForma.

Usa il blocco If Moduli allegati in Jira Automation per vedere se il ticket dispone di moduli allegati.

Condizione: Da stato specifico

Tramite la selezione del menu "E... lo stato del ticket è" nell'automazione ProForma.

Utilizza il componente Condizione campo ticket.

Condizione: Stato precedente

Tramite la selezione del menu "Se... lo stato del ticket era" nell'automazione ProForma.

Utilizza il componente trigger Ticket transitato e specifica un'opzione per Dallo stato.

Azione: Modifica stato

Tramite la selezione del menu "Allora... modifica lo stato del ticket in" nell'automazione ProForma.

Utilizza il componente Fai transitare il ticket.

Azione: Aggiungi modulo

Tramite la selezione del menu "Allora... aggiungi questo modulo al ticket" nell'automazione ProForma.

Utilizza il componente azione Allega moduli e specifica il modulo da allegare.

Imposta la Visibilità del modulo su Interna o Esterna (solo per Jira Service Management) e seleziona la casella di spunta per consentire l'aggiunta del modulo a un ticket per più di una volta.

È possibile allegare più moduli diversi con una sola azione. Per allegare più copie dello stesso modulo, gli utenti devono aggiungere l'azione più volte.

Automazione - Regole eliminate

La regola di automazione di ProForma seguente e l'azione di automazione di Jira Service Management esistente non sono disponibili nel nuovo generatore modulo proprietario.

Automazione ProForma Cosa cambia?

La selezione del menu "Allora... impedisci la modifica dello stato" nell'automazione ProForma verrà eliminata.

La regola Impedisci la modifica dello stato verrà eliminata.

Questo validator del flusso di lavoro non è disponibile nel generatore modulo proprietario di Jira.

Per ulteriori informazioni sul validator del flusso di lavoro correlato, consulta la sezione sui validator dei flussi di lavoro riportata di seguito.

Un avviso di esempio con un'icona

Per sostituire questa regola di automazione di ProForma, usa questa soluzione alternativa:

Jira Automation non impedisce le transizioni. Gli utenti possono utilizzare il componente If: Modulo allegato in Jira Automation per vedere se il modulo è presente e/o inviato/bloccato. Se il modulo non è presente e/o inviato/bloccato, gli utenti possono reimpostare lo stato su un altro stato.

L'azione di automazione di Jira Service Management esistente "Aggiungi un modulo di ProForma" non sarà più attiva.

L'azione di automazione di Jira Service Management esistente Aggiungi un modulo di ProForma non sarà più attiva subito dopo la migrazione dei clienti alla nuova soluzione dei moduli nativa.

Questa funzione non è stata trasferita nella nuova soluzione dei moduli nativa perché l'automazione di Jira Service Management esistente non sarà più disponibile e l'uso di questa funzione non giustificava la nuova implementazione per un intervallo di tempo così breve.

Soluzione:

Ricrea la regola utilizzando l'azione Allega modulo in Jira Automation.

Come posso effettuare la migrazione dei validator dei flussi di lavoro dei moduli? Copy link to heading Copied! Mostra

Due validator dei flussi di lavoro ProForma saranno sostituiti dai validator Jira nativi:

  • Moduli allegati
  • Tutti i moduli inviati

Se attualmente utilizzi questi validator, dovrai ricrearli nei flussi di lavoro usando i nuovi validator Forms nativi (che non contengono la parola ProForma).

Se scegli di non ricreare i validator ProForma esistenti, questi verranno semplicemente ignorati in seguito alla disattivazione dell'app ProForma Cloud, intorno alla fine di giugno 2022.

Il validator del flusso di lavoro ProForma Modulo specifico allegato verrà rimosso. Se attualmente lo utilizzi, dovrai ricreare i relativi flussi di lavoro usando il nuovo validator Modulo allegato nativo.

In che modo verrà effettuata la migrazione delle connessioni dati di ProForma? Copy link to heading Copied! Mostra

Le connessioni dati dei moduli verranno spostate in Amministratore Jira > Ticket > Connessioni dati.

Posso continuare a utilizzare Ticket da un modulo con il nuovo generatore modulo? Copy link to heading Copied! Mostra

La funzione Ticket da un modulo rimane disponibile con alcune modifiche. Il pulsante Ticket da un modulo verrà rimosso dal menu a discesa App nella barra di navigazione superiore e nella barra di navigazione del progetto.

Il pulsante Ticket da un modulo verrà rimosso dal menu App perché il generatore modulo non è più un'app del Marketplace. Tale pulsante sarà rimosso dalla barra di navigazione del progetto a seguito di miglioramenti del design.

Al posto di questi pulsanti introdurremo un URL generico che consente agli utenti di passare da un modulo all'altro da un solo URL. Puoi aggiungere questo URL generico alla barra di navigazione del progetto come scorciatoia.

Posso continuare a utilizzare i moduli con HTML personalizzato? Copy link to heading Copied! Mostra

Puoi continuare a utilizzare i modelli di moduli che già contengono HTML personalizzato; tuttavia, Jira analizzerà l'HTML personalizzato tramite un convertitore che consentirà la visualizzazione soltanto degli elementi HTML di base (ad es. b, ul, li). Ciò potrebbe influire sulla visualizzazione di alcuni moduli da parte di agenti e clienti.

La modifica non influirà sulle risposte esistenti ai campi del modulo.

Abbiamo inoltre rimosso la possibilità di aggiungere HTML personalizzato ai modelli di moduli nuovi ed esistenti. Puoi accedere agli elementi HTML esistenti nel generatore modulo. Consigliamo di ricreare i contenuti degli elementi HTML personalizzati utilizzando il testo, le tabelle e le intestazioni standard disponibili nel generatore modulo.

Sono un utente di Jira Software/Jira Work Management. Quando riceverò l'accesso al nuovo generatore modulo? Copy link to heading Copied! Mostra

Le istanze che hanno o hanno avuto in precedenza l'app ProForma Cloud del Marketplace installata e che hanno uno o più moduli in Jira Software o Jira Work Management, continueranno a disporre dell'accesso al generatore modulo in questi tipi di progetto.

Le istanze di Jira Software e Jira Work Management senza ProForma installato non disporranno ancora dell'accesso al nuovo generatore modulo. Al momento non possiamo comunicare le tempistiche in base a cui il nuovo generatore modulo verrà rilasciato ai clienti di Jira Software e Jira Work Management.